Ci sono nessun prodotti nella Vostra lista dei desideri!

Cancellare l'intera lista dei desideri

Schiava Val Venosta Alto Adige

A.A. Val Venosta Schiava

La Schiava della Val Venosta è un vino rosso ricco di carattere e autenticità che racconta delle sue origini: di giornate estive calde e povere di pioggia, di settimane primaverili e autunnali particolarmente ventose, di forti escursioni termiche tra giorno e notte, ma anche di neve e gelate invernali.

Un compagno di manifattura artigianale dell’Alto Adige degno d’attenzione. 

Comprare adesso

Aggiungere alla lista dei desideri Rimuovere dalla lista dei desideri

Linea:

Val Venosta

Varietà:

Schiava

Zona di coltivazione:

Val Venosta

450 - 600 m

Resa:

70 hl/ha

Terreni:

ardesia da disgregazione, granito e gneis, terreno povero e sabbioso

Età delle viti:

25 - 50 anni

Vinificazione:

La fermentazione alcolica avviene in un grande serbatoio in inox a temperatura controllata. Segue la fermentazione malolattica e la maturazione in grandi botti di rovere per 5 mesi.

Valutazione dell'enologo:

Il colore è rosso rubino acceso, il bouquet ricorda il profumo di mandorle e di violette. Il sapore è morbido, armonico e con acidità ben strutturata.

Abbinamento:

antipasti, speck, specialità a base di salsicce, formaggio, ricette casalinghe tradizionali e carne di vitello

Invecchiamento:

2 anni +

Temperatura di servizio:

12 - 14°C

Analisi contenuto - annata 2019:

ALCOOL:                      13,5 %
ACIDITÀ TOTALE:          4,7 g/l
ZUCCHERO RESIDUO: 2,3 g/l

Premiazioni:

2016: Vini Buoni d'Italia 2018: 4 Stelle + Golden Star
2017: Vini Buoni d'Italia 2019: 4 Stelle + Corona Pubblico
2018: Vini Buoni d'Italia 2020: 4 Stelle
2019: Vini Buoni d'Italia 2021: 4 Stelle

Qui maturano i nostri tesori più grandi

la nostra cantina

Il punto d’incontro per gli appassionati di vino

la nostra enoteca panoramica
Il Suo browser non è supportato.

Scarica ora gratuitamente uno dei seguenti browser aggiornati ed efficienti: