Ci sono nessun prodotti nella Vostra lista dei desideri!

Cancellare l'intera lista dei desideri

Una cantina –
due aree di coltivazione

Due regioni vitivinicole offrono emozionanti contrasti

La zona di Merano e la Val Venosta

La zona di Merano e la Val Venosta

La nostra Cantina unisce due zone vinicole decisamente diverse. Il Meranese e la Val Venosta offrono un intreccio di emozionanti contrasti. Un clima alpino, spesso estremo, con forti escursioni termiche tra giorno e notte e vigneti eccezionalmente ripidi con terreni aridi che raggiungono i 900 metri di altezza, caratterizzano la Val Venosta. A Merano e dintorni invece si apprezza un paesaggio collinare soleggiato, fertile e mite, con cipressi, palme e fascino mediterraneo.

Palme e montagne di tremila metri

Palme e montagne di tremila metri

Le zone di coltivazione intorno a Merano e nella bassa Val Venosta si trovano in una posizione geograficamente molto vantaggiosa: incastonate nel cuore delle Alpi, a nord sono protette dal freddo dalla catena montuosa del Gruppo di Tessa con un’apertura sulla conca meranese verso sud. Qui prospera magnificamente una vasta varietà di vitigni. L'ubicazione, il terreno e le condizioni climatiche sono esaminate con sapienza e scrupolosità al fine di individuare la posizione ottimale per ogni singolo vitigno.

È così che nasce un repertorio di vini incredibilmente vario e emozionante.

2

aree vitivinicole per garantire massima qualità

300 - 900

metri d’altitudine per posizioni ideali

> 1940

ore di sole all’anno garantiscono una maturazione perfetta

16

varietà d’uva differenti per vini pregiati

Tanti passi & vera passione

Noi consigliamo … vini alpini

Il Suo browser non è supportato.

Scarica ora gratuitamente uno dei seguenti browser aggiornati ed efficienti: